lunedì 20 gennaio 2020

Torta fashion: tra palette, rossetti e scarpe tacco 12



Fare una torta nelle tue corde è semplice, è come dire: ti piace vincere facile, pongi pongi pongipo 😊, la cosa più complicata è fare qualcosa lontano dal tuo mondo, qualcosa che, in teoria, non avrebbe nulla a che fare con il romanticismo...e io mi sento romantica 😊. Chi mi conosce sa quanto lontano siano da me trucchi (pensate che quelle palline nel barattolo pensavo fossero confetti! 🤦‍♀️😅) e tacchi e una torta con questi elementi e una torta trash il passo è breve 🙄🤦‍♀️😊.
Ma quando il personale ti dice: è la torta più bella che è entrata in questo locale e quando la festeggiata piange nel vederla provi un'emozione così grande che ti metti a piangere vergognandoti pure perché come lo spieghi che piangi per aver reso felice con una torta, e non con una torta qualsiasi ma con una torta che non pensavi avresti amato di cui, invece, ti sei innamorata ❤❤
Quasi 13 kg di torta tutta vera, due piani di crema diplomatica e fragoline
Per il pizzo ho usato il tappetino della Pavoni
Per ricoprire la torta ho usato la Massa Ticino
Mentre per i numeri e altre parti in nero la Saracino












Spero vi sia piaciuta :-) 

4 commenti:

Grazie per i vostri commenti!!