mercoledì 25 gennaio 2012

Spiedi di vaniglia al frutto proibito



Sicuramente se non avessi incontrato nella mia strada questo contest, non avrei mai pensato a questa ricetta, ma proprio oggi mi ci sono imbattuta e l'ho trovato davvero carino: un contest che dura l'intero anno e che ha per oggetto i colori. Questo mese i colori sono nero e bianco, praticamente i due colori primari agli antipodi :-). Avevo pensato tante cose ma ho avuto solo oggi di tempo per far qualcosa ed ecco il primo piatto ;-).

INGREDIENTI
vaniglia in bacche
mela
maraschino
zucchero
limone

Tagliare a metà le mele e ricavarne delle palline e metterle subito in del succo di limone.
In un tegamino, far cucinare le mele con il succo del limone, il maraschino, la vaniglia recuperata dalle bacche e dello zucchero.
Appena le mele si saranno ammorbidite e si sarà creato uno sciroppo, scolare le palline e far raffreddare.
Infilzare le palline nelle bacche, se avete problemi, fare prima il buco con uno spiedo.
Posizionare le bacche e fonire con lo sciroppo al marascino rimasto nel tegame.


P.S. Visto che queste bacche costano davvero tanto, non dovrete mica buttarle appena mangerete la frutta. Lavarle, farle asciugare e riutilizzarli successivamente, avranno ancora tanto aroma da dare ;-).

Con questa ricetta partecipo, appunto, al contest

GENNAIO: BLACK AND WHITE TOTAL CHIC

3 commenti:

  1. ma che bellissima e dolcissima idea, anche questi spiedini, mi piacciono proprio, semplici ma dal sapore per nulla scontato, ma lo sai che sei brava?!
    grazie Danita, e pure tre ricette ci hai regalato.. un vero onore ;)

    RispondiElimina
  2. ma che idea originale e particolare!! complimentissimi *_*

    RispondiElimina
  3. Grazie tante ad entrambe :-)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!