lunedì 1 settembre 2014

Ghiaccioli di sciroppi e frutta



Buongiorno!! Neanche mi rendo conto che agosto è finito :-/....cavolo ma allora è finita anche l'estate!!! E' pur vero che da noi il caldo durerà ancora per molto ma fra 2 settimane inizia la scuola e caldo o non caldo ci dobbiamo dimenticare, forza maggiore, la bella stagione :-/.
Io, però, oggi faccio finta di esser ancora in vacanza, anche perchè, oggi c'è un caldo infernale e vi posto questi gelatissimi ghiaccioli :-).
Ricordo quando ero ragazzina, in spiaggia si sentiva spesso il grido: "ghiacciuolaaa! :-) oppure: "cocco fresco" :-) ora ci sono i "vu cumprà" perchè ormai ci sono  chioschetti ovunque.
Per questi ghiaccioli ho usato:

frutta fresca
sciroppi Fabbri
Amarene Fabbri



sciroppo anice Fabbri e cuoricini di anguria


con fichi freschi e sciroppo di mandorla e uva nera


con sciroppo e amarene


sciroppo alla mente e  banane e anguria r gelsomino




il mio preferito, verdelli di sicilia e mentuccia


poi ci sono questi più fashion :-) con le formine della Silikomart




Buoni, buoni, buoni e freschi e le bambine hanno gradito :-).
Alla prossima.

mercoledì 27 agosto 2014

Ricetta light?? Seeee, magari!!! Insalata con tonno e zucchine



Buongiorno!!! Le ferie sono finite e si ritorna al lavoro: mamma mia quant'è pesante, soprattutto con questo caldo, soprattutto con queste cicale che cantano e ti fanno, ancora di più, ricordare che è ancora agosto e che sarebbe bello esser ancora in ferie.
Quant'era bello quando avevo 4 settimane di ferie tutte consecutive, ricordo che arrivavo al punto che, negli ultimi giorni quasi mi annoiavo e non vedevo l'ora di rientrare al lavoro, certo, durava poco, ma almeno avevo quella bella soddisfazione. 
Ora, invece, con una sola settimana e mezzo, vuoi fare così tante di quelle cose che alla fine finisci col non fare proprio nulla :-).
Meno male che il mare è sempre lì, a pochi passi da me e quindi, ora, vi lascio con questa bella insalata fresca che ho preparato con le zucchine e il pomodoro di nonno Peppino, mi metto il mio bel costumino che mi viene sempre più stretto (pensate sia possibile che con l'acqua del mare si restringa??), prendo le mie bimbe e me ne vado a rilassarmi un pò, sdraiata al sole, con il solo rumore delle onde e del chiasso dei bimbi che giocano, magari mi dedico alla lettura della nuova rivista che mi è arrivata (ovviamente culinaria) e magari penso a qualche ricetta da preparare :-).
Ok, il programma mi piace e a voi?? :-)

INGREDIENTI
zucchine
pomoorino datterino
carote, 
cuore di sedano
prezzemolo
tonno

Grigliare le zucchine affettate sottili e condite con un battuto di olio, limone, aceto e origano.
Tagliatele e aggiungere le carote affettate, il pomodorino, il cuore di sedano, il prezzemolo e il tonno.
Condire con olio, sale, limone, sale e pepe.


W l'estate!!! Si ma solo se non fa troppo caldo: io ODIO il caldo!!!


Ora direte voi?? Ma Daniela come mai il costume non ti viene più se prepari solo insalate?? Avete ragione, ma se le insalate le accompagnate a mezzo filone di pane che "abbagnate" in mezzo litro di olio che avete abilmente messo in quello che doveva essere il vostro piatto unico dietetico e se poi lo accompagnate a un bel dessert fresco....allora ne avete di tirare il costume perchè non vi copre più nulla quasi a diventar indecente!!!! :-/ :-)

Ok...allora la prossima ricetta dovrà essere un dolce...per forza!!!

mercoledì 20 agosto 2014

Involtini di zucchine con feta



Buongiorno!!!
Quest'anno le ferie le stiamo passando a casa. Quando hai tre settimane di ferie, allora ti va di organizzarti, ti va di farti qualche giretto, ma quando ne hai poco più di una, allora, ti piace startene a casa, andare a mare a 2 minuti da casa, stare in campagna al fresco ed evitare, tassativamente, di metterti in macchina per allontanarti o far valige.....no, meglio rilassarsi un pò, tanto da noi, anche restando in zona, è come esser in vacanza :-).
Anche cucinare diventa....quasi fastidioso....noooo, ma l'ho detto davvero!! :-) No fastidioso no, ma si preferiscono piatti freschi e leggeri, soprattutto con ingredienti freschi e genuini che coltiva nonno Peppino che le bimbe stesse raccolgono :-) ....anche se poi, non so come, ma si prendono lo stesso i chili :-).
Ed ecco che oggi vi propongo uno di questi piatti freschi, un antipastino davvero carino, gustoso e semplice da realizzare.

INGREDIENTI
zucchinette
phildelphia
feta
aromi freschi (basilico, prezzemolo, salvia, mentuccia etc.)
pomodoro secco
marmellata di cipolla di tropea
limone
origano

Lavare le zucchinette, affettarle con tutta la buccia e arrostirle nella piastra. Fare un battuto di olio, limone, origano e sale e bagnare le zucchine.
Mescolare la phildelphia con la feta, aggiungere un filino di olio, pepe e le erbette tritate finemente.
Stendere le zucchine e spalmarle con il composto i formaggio, mettere un pò di marmellata di cipolle sopra e una strisciolina i pomodoro secco. Arrotolare.
Prendere il pane, tagliare la calotta superiore, spruzzare con dell'olio e tostare nel forno.
Adagiare gli involtini sopra e servire. 
Ed eccoli.....troppo buoni!!



Ovviamente, per mangiarli, basta tagliare il pane e così li assapori con il croccante ;-).
Alla prossima ricetta estiva.....mamma mia che caldo che fa in questi giorni!!!! :-/

lunedì 18 agosto 2014

Il loro primo campeggio

Ti piace la vita facile vero....ponciponciponcipò!!! :-)
Vabbè non ne farò un mistero: Tommaso odia fare campeggio, lui ama la vita più comoda, quella in cui vai in vacanza, in un bel villaggio, in un letto comodo, una bella piscina, qualcuno che ti cucini, che ti faccia il letto, che ti coccoli. Vabbè, che centra, pure io, ma alle volte è bello fare nuove esperienze, soprattutto quando hai due bimbe che amano l'avventura....magari troppo :-).
E allora, dietro non poche insistenze, siamo riusciti a coinvolgere paparino a fare quest'esperienza estrema.....si, proprio estrema...praticamente abbiamo montato due tende nel "villino" di nonno Peppino (praticamente un mezzomonolocale in legno in cui non entra un letto :-), però con tanto di bagno, cucina/soggiorno all'esterno... :-) e solarium.....aaaaah dimenticavo anche la piscina!!! :-)
Ma quant'è stato bello, poi condividerlo anche con la zia Anna, Ornella e Nino, è stato bello essere a contatto con la natura, sentirne tutti i suoni (soprattutto quelli di gufi, cani, galline, colombe che sorvolavano l a nostra tenda, altri suoni di creature a noi sconosciute e...soprattutto, tonfi di olive che cadevano sulla nostra tenda che, molto romanticamente, spezzavano il nostro sonno, già molto precario, ogni mezz'ora circa :-)).
E poi vederne i colori del tramonto, della luna, dell'alba e quello del sole che sorge proprio sopra il mare che ci stava di fronte e poi.....ma da quanto tempo è che non passavo una notte abbracciata e avvinghiata a Tommaso :-), con la scusa che avevamo la tenda due posti abbiamo "dovuto" dormire da soli :-), cosa, ormai, alquanto rara :-) e che bel freschetto.....e senza neanche aria condizionata!!
Ok, voi direte, si ma in albergo hai la colazione da urlo....in albergo?? In albergo?? E allora questa???
Ok, passiamo alle foto che forse capirete meglio :-)


"La voce della luna"


due piccoli fantasmini in cerca di alloggio :-)


la nostra tenda


"c'è la luna menzu o mari mamma mia ma maritari ari ari aaaa..." :-)



altri fantasmi si aggirano


noi e la .....luna


e noi e le mandorle raccolte :-)
e ora tutti a nanna!!!


la tenda familiare 6 posti.....beati loro che stavano più comodi!!


e il mondo visto da dentro.....mamma mia mi sembrava di esser stata sepolta viva :-) :-) che attacco di claustrofobia!!!! :-/


e finalmente il mondo fuori prende un altro colore, quando ancora il sole non è sorto ma già si vede tutto il suo chiarore (ore 5,45)




e finalmente il sole sorge 










ma di loro neanche l'ombra!!! Mi conferma che la loro tenda è moooolto più comoda della nostra :-)



il verde in cui era immersa la nostra tenda


e finalmente qualcuno si sveglia....forse anche per il rumore dei miei scatti :-)


ma loro ancora non ne vogliono sapere!!! :-)


e finalmente il momento più dolce: la colazione!!!


vergognaaaaa, vi chiedo umilmente scusa :-/....tutto comprato perchè è stato organizzato all'ultimo momento :-(


c'erano: torta al cioccolato, crostate, maxcornetto, plumcake, sfogliatine meravigliose, biscotti con marmellata e nutella e.....


non potevano, però, mancare, i miei pancakes con i fantastici Top della Fabbri


vabbè, lo so, non è mia consuetudine fare degli scatti a dei piatti di plastica....ma eravamo in campeggio!! :-)


che colori l natura, vero??? :-)


e dopo tutto stu sacrificio :-) un meritato momento di relax


e per concludere......un bel pranzetto, a bordo piscina ( è proprio il caso di dire...sul bordo piscina .-)) non ce lo toglie nessuno :-))


ve lo dicevo io che avevamo pure la piscina!!!!
Bello il campeggio così, vero?? Se non proprio tutti i confort, quasi!! Però è stato un bel modo di passare due giorni e le bambine ne erano entusiaste....Tommaso, forse, un pò meno :-), ma ci siamo divertiti :-)
Alla prossima!!!