giovedì 13 giugno 2013

Torta di fine anno per una piccola laureanda: storia di ordinaria follia



Quando ho saputo che per la festa di fine anno della ma piccola principessa, si darebbero dovuti vestire con la toga e il cappello, ho subito pensato che avrei voluto fare una bella torta a tema, con il cappello finale perchè, penso,  di non avere, in futuro, il piacere di vederle laureate :-) visto l'amore che hanno per lo studio (la mia principessa dice che lei si fa le scuole obbligatorie e poi si ritira, anzi, voleva già ritirarsi finita la 1° elementare visto che già sa leggere e scrivere :-)) 
Comunque, appena ho visto questa torta su Pinterest, anche se non era così ma simile, me ne sono subito innamorata e avevo deciso di farla per l'occasione.
Poi, una signora a cui sono molto affezzinata, mi chiede se potevo farle una torta per il raduno dei suoi compagni di liceo, quando???? Proprio il giorno in cui c'era la festa di fine anno delle scuole materne :-/!!!
Nooooo, ho pensato, nooo, ma a lei proprio non lo potevo dire no, assolutamente.....mi sa che mi toccava dover rinunciare a fare quella della mia piccola :-/.
Preparo tutto per la torta del liceo, ma ero un pò triste sul fatto che non potevo fare quella della mia piccolina, riguardavo quella torta a cui mi sarei dovuta ispirare e mi amareggiavo.....ma come, la mia piccola si "laurea" :-), la mia piccola festeggia una grande tappa, quella di aver finito le scuole materne, si accinge ad affrontare una nuova e lunga esperienza, quella delle scuole elementari, mia figlia saluta i suoi compagni di viaggio di 3 anni, la sua maestra e io non devo farle una torta degna???
Ma nooooooo, ed ecco che comincia la mia corsa.....erano le 19,30 della vigilia della festa, la pasta di zucchero non potevo certo farla, ma caso volle, che il giorno prima, scherzando, il marito di una mia amica, Rosellina, mi chiese, scherzando, se volessi venduta della pdz visto che ne avevano comprata 7 kg, colgo la palla al balzo e vado dalla mia amica: vendimi 1 kg e mezzo di pasta :-). Vado a casa e sono le 20,00 e preparo il panettone al cioccolato, lo faccio freddare e preparo la cena per le bimbe e la crema. Farcisco la torta e la metto in frigo a freddare. 
Nel frattempo preparo la torta del liceo, crema di burro e pdz.
Verso le 22,00 spalmo la crema di burro alla torta della piccolina e metto n frigo per farla rassodare.
Fortuna che la mia piccolina aveva dormito il pomeriggio perchè alle 23,15 le chiedo se volesse aiutarmi a fare una torta (non le ho spiegato che era la sua) e che mi servivano le sue manine :-). Lei, felice, ancora di più quando ha capito che doveva imbrattarsi le mani con i colori :-). A mezzanotte, stremata dalle forze, mi dice che ha sonno ed è stanca....meno male che la fase manine era finita.
Addormentata la piccola, continuo con la torta: i pastelli e i colori....morale della favola, a letto alle 3,00.
Al mattino, in ufficio....rinc....ita, al lavoro, alle 13,00 a mangiare una brioche con il gelato per pranzo e, di corsa a casa, con la principessa, a completare la torta: i disegni dei compagnetti della materna :-) e, finalmente, anche se non proprio come volevo io :-( (volevo renderla più personale, scrivendo i nomi dei compagnetti, della classe e della maestra Betty), ma non c'era più tempo, alle 16,00 la torta è pronta e via alla festa di fine anno, dove già la zia Patty, aveva portato la piccola ;-).
Evvaiiii, ce l'avevo fatta e non ci potevo credere: avevo finito la torta della mia piccolina, avevo a buon punto quella del liceo ed ero puntuale alla festa.
La festa della "laurea" è stata emozionante :-), mi sono messa a piangere come una cretina :-): tutti quei piccoli togati, i loro visini e i loro sorrisi, le parole della maestra, insomma, un bel momento. E poi, finiti di consegnare i diplomi, l'arrivo della torta, ha sorpreso tutti, visto che nessuno se l'aspettava :-) e tutti i bambini a mangiare i pastelli e i colori :-).
Ero davvero contenta!! ce l'avevo fatta e la torta, nonostante fosse stata fuori dal frigo, al caldo, per 3 ore, era piaciuta lo stesso :-).
Alle 18,30, scuola di balla per le prove del saggio (si perchè c'è anche quella a cui pensare) poi ritorniamo a casa, assemblaggio della torta liceo e con le bambine consegna della torta alla signora Fina, nel ristorante.....e poiiiiiiii,  e poi in pizzeria a mangiarci una MERITATA pizza solo noi donne (il papà, fuori per lavoro, telefonava invano perchè, tanto per cambiare, avevo dimenticato il cellulare a casa....mi sono pure dovuta subire il cazziatone da lui perchè era preoccupato.....cavolo....con quello che ho fatto in questi 2 giorni, dopo che ho dormito solo 3 ore,  posso o no avere scordato il cell a casa pensando di averlo in borsa, posso???? (esaurita sono!!) :-))
ok, allora, ora, non mi resta che farvi vedere le foto :-)


C'erano tutti i suoi compagnetti: Alessandro, Achille, Elena, Sofia, Martina, Leonardo, Anita, Giorgia, Chiara, Alessandra, Francesco, Samuele etc.....


le sue manine :-)


il cappello della laurea :-)


i pastelli a cera e quelli a matita


e la mia piccola togata :-) (amore di mamma, che bella soddisfazione che ci hai dato :-) :-))






Bellissimi momenti!!!

11 commenti:

  1. che dire non ci sono parole!!!!!sei un grande donna e mamma e le tue il dono più bello...ciao da marabella

    RispondiElimina
  2. che dire non ci sono parole!!!!!sei un grande donna e mamma e le tue il dono più bello...ciao da marabella

    RispondiElimina
  3. che corsa, sei bravissima, e la soddisfazione ben meritata!!!

    RispondiElimina
  4. Complimenti per questa splendida torta!!! Bellissima e veramente originale!!!
    Bravissima come sempre!!!
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Originalissima questa torta sei sempre troppo brava!

    RispondiElimina
  6. alla fine è andato tutto meravigliosamente!! a parte la stanchizza!! brava DANIELA!!

    RispondiElimina
  7. non ho mai visto niente di piu' bello!!!! finalmente originalità e CUORE in una torta decorata!!!!
    bravissima e un bacio alla piccola....quasi grande!!!

    RispondiElimina
  8. Complimenti..sono tutte stupende le tue torte!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!