lunedì 7 ottobre 2013

Torta Cut the Rope per Isabella



Quando ti contattano anche dall'Inghilterra per fare una torta, può anche capitare che ti chiedano di un personaggio che non conosci proprio!!
E si, è proprio quello che è capitato a me, mi hanno contattato dall'Inghilterra (wuauuu, arrivo anche li!!) :-) per fare una torta di Om Nom...... "eccuè"??? E' stata la prima cosa che ho pensato!! :-)......mi manda la foto....peggio che andar di notte.....ho subito pensato: e che faccio con questo ranocchio....non mi piace per niente....e ora che ci faccio??? Una torta in 3D del ranocchio?? Ma non mi piace!!! :-)
Allora chiedo qualche altra informazione e mi manda il link .......non l'avesse mai fatto!!! Io che non amo impelagarmi in questi giochi, ho cominciato a giocarci...dovevo pur capire il meccanismo :-) e, la cosa brutta....ho coinvolto tutta la famiglia!!! Scaricato il gioco del cellulare di Tommaso, nell' Ipod (per modo di dire Ipod!!)  abbiamo fatto una settimana (come per la torta di Peppa Pig :-)), quella della vacanza, di giocare con Om...la musichetta era diventata un incubo e i lecca lecca me li sognavo di notte :-), per non parlare dei ragni :-)!!
Alla fine, altro che mancanza di idee....alla fine, non solo avevo le idee ben chiare su come doveva essere la torta, ma mi sono divertita da morire a farla.....ogni dettaglio del gioco doveva essere presente, o almeno, i dettagli del primo livello :-), il box :-).
Ora vi starete chiedendo??? Ma come l'ho mandata in Inghilterra sta torta??? ...... hemmmm, forse mi sono scordata a dire che, si è vero che mi è stata ordinata dall'Inghilterra, ma non vi ho detto che la bimba avrebbe festeggiato qui il compleanno e che il tizio che me l'ha ordinata è un amico :-)....evvabbèèèè, piccole dimenticanze :-).
Ma ora vi faccio conoscere Om e mi raccomando....non scaricatevi il gioco altrimenti comincerete a giocarci anche voi e vi lascerete prende la mano :-)... a quanto pare, in Inghilterra è famosissimo. 

il ragnetto (fatto con pdz e liquirizie) e l'etichetta attaccata con pezzetti di scotch (almeno quello era l'effetto voluto :-))


il francobollo


l'indirizzo della festeggiata :-)


e lui: Om Nom :-) con il suo bel lecca lecca


panoramica dall'alto, per chi conosce il gioco, la striscetta lucida al centro dovrebbe essere lo scotch tagliato dal taglierino, per l'appunto  (l'immagine che si vede all'inizio del primo gioco :-))


altra veduta del pacco


il lembo del pacco girato


qui lo scotch si vede meglio :-) (ho passato una pennellata di glucosio)


il taglierino usato per tagliare lo scotch del pacco (come si vede nel gioco) fatto tutto in pdz :-)....sembrava così vero che una volta l'ho preso per tagliare la pdz :-) perchè è uguale  al mio reale :-)


Om, scappato dal gioco, vene ricercato :-)


il gioco: i fili da tagliare, la caramella e le stelline da prendete


Alla fine mi è piaciuto davvero tanto il risultato e la cosa più bella è stata vedere la bimba seduta davant che osservava con il sorriso in bocca, prendeva ogni pezzo e poi lo riposava, non capiva che poteva mangiare tutto :-)



e queste le scatoline piene di leccornie che ho preparato per i bambini invitati :-)


Alla prossima ;-)

5 commenti:

  1. Dani e' bellissima!!! Anche le scatoline mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  2. Incredibile! Davvero eccezionale...

    RispondiElimina
  3. Troppo bella! Ed il taglierino sembra vero, ho dovuto guardare due volte!

    RispondiElimina
  4. Sono incantata Danita, un vero capolavoro, i miei migliori complimenti, sei veramente bravissima!!!!!:) Bellissime anche le scatoline!!!:)
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  5. è incredibile quanto sia uguale al gioco vero!!io adoro om, è troppo carino ^_^ un bacione!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!