martedì 18 marzo 2014

Pollo alla diavola??? No, galletto!!



Era da un pò che volevo fare il pollo alla diavola ma, secondo me, il miglior modo per farlo è alla brace e quindi mi son vista bene dal farlo....odio accenderla :-).
Ma l'altro giorno, andando in polleria ho visto questi bei galletti, messi li, in fila, che sembrava mi implorassero e subito mi è venuta l'idea che con questi piccolini, li avrei potuti fare ma nella mia bellissima piastra. Certo, l'effetto non è lo stesso della brace ma, devo dire che, son venuto buonissimi e poi, spolparli è davvero un divertimento.....soprattutto pensando che ne ho da spolpare 2 perchè, dovete sapere che, a differenza mia e delle mie figlie che adoriamo ridurre all'osso tutto quello che abbiamo davanti :-), Tommaso mangia, sia il pollo che il galletto (roba da pazzi!!!) con coltello e forchetta....quindi, vi lascio immaginare, il mio passatempo.....ho finito dopo 1 ora :-).
Ma eccovi il mio pollo...ops, il mio galletto alla cacciatore con una salsetta di yogurt greco che si sposava divinamente.

INGREDIENTI
polletti
erbette fresche (io ho messo quelli del mio davanzale :-): timo, rosmarino, salvia, prezzemolo, origano)
peperoncino (anche quello del mio giardinetto :-))
sale
pepe
olio

Bhe, la preparazione di questo piatto è davvero semplicissima, basta tagliare il polletto ed aprirlo a libro, incidendolo un pò e schiacciandolo, tritare gli aromi, aggiungere il sale e il pepe e con le mani fatti di olio passarli all'interno del pollo.



 Io, poi, li ho cotti nella piastra messa sul fuoco con un peso sopra che spostavo di tanto in tanto :-).
Ed ecco il galletto, servito sulla piastra rovente in modo da mantenersi caldo ,-).







5 commenti:

  1. ma che buono, la mia mamma lo prepara spesso ed io sbavo puntualmente ogni volta.....e stasera lo sto facendo davanti al monitor....

    RispondiElimina
  2. Una bella stiratina ed il galletto è pronto:))))))
    Massima bontà e libidine!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Danita!!! E' con grande piacere che ti annuncio di averti conferito il premio "The versatile blogger award", ti seguo sempre e sei sempre fonte di idee e insegnamenti, ho copiato tante tue ricette, già prima di avere io stessa un blog, quando ti seguivo su cook e conosco la tua emozionante storia e la passione per la cucina.
    Tutte le informazioni e le regole del premio le trovi nel post dedicato sul mio blog.
    http://mirella-cucinaealtrepassioni.blogspot.it/2014/03/the-versatile-blogger-un-premio.html
    A presto!!!
    Mirella
    Ps: è sempre un piacere vedere le tue ricette!!!

    RispondiElimina
  4. Daniela, la tua ricetta è meravigliosamente invitante e gustosissima, la devo assolutamente provare, mi sta venendo l'acquolina:)))carinissima poi l'idea del ferro da stiro:))
    bravissima come sempre, complimenti:))
    un bacione!!!:)
    Rosa

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!