martedì 30 luglio 2013

Cheese cake fresca di albicocche

Visto che siamo in stagione rispolvero questa ricetta per partecipare al contest di Barbara :-)




Ve l'ho detto che mia sorella mia ha regalato taaaante albicocche??? E si.....una vera fortuna :-)
Ma non erano del tutto integre, ce n'erano un pò "ammaccatucce" :-) ma buone, anzi, a dire il vero, mi piacciono di più perchè sono belle morbide e dolci!!
Allora mi sono sbizzarrita a fare diversi dolci, ho fatto:
  • la famosa gelatina di albicocche che sempre trovo nelle ricette dolci, anche quelle di Mortersino, ma che non avevo mai trovato nei nostri negozi, venuta BUONISSIMA!!;
  • marmellata di albicocche con la polpa rimasta dalla gelatina :-).....e mica la buttavo, siamo pazzi???!! con i tempi che corrono!!! :-);
  • un dolce rovesciato con la pasta sfoglia....e qui....stendiamo un velo pietoso.....mooolto pietoso...no comment!!! :-)
  • una crostata BUONISSIMA con la frolla al pistacchio e la crema
  • e per finire, questa GOLOSISSIMA cheese cake fresca al cucchiaio!!
Ecco, cominciamo con questa :-)

INGREDIENTI
Per la base
200gr di biscotti Digestive
80gr di burro
cioccolato bianco
cannella

Per la crema
5 tuorli d’uovo
250gr di zucchero
50g di farina
2,5 dl di panna
2,5 dl di latte
100gr di Philadelphia
50gr di zucchero
50gr di cioccolato bianco
albicocche mature

Per la copertura
albicocche
zucchero
gelatina di albicocche (poi vi posto anche questa di ricetta)

Per la base
Sbriciolare i biscotti digestive, unire un pò di cannella in polvere e aggiungere il burro sciolto ma freddo. Sbriciolare un pò cioccolato pianco a vostro piacimento e agiungerlo.
Mettere questo composto alla base dei vostri bicchieri e compattare, ma non più di tanto....si tratta di un dolce in bicchiere quindi non deve sostenere una fetta ;-).

Per la crema
Preparare quella che assomiglia molto ad una crema pasticcera. In una pentola sbattere i tuorli d’uovo con i 250 zucchero fino a ottenere un composto bianco e spumoso, aggiungere delicatamente la farina setacciata e per finire il latte e la panna, mettere sul fuoco e fare addensare a vostro gradimento, a me, visto che l'ho usata per un dolce nel bicchiere, mi piace abbastansa morbida e prima di levarla dal fuoco, aggiungere il cioccolato bianco tritato. Fare raffreddare mescolando bene per evitare che si formi una patina sopra.
Pulire le albicocche delicatamente, levare l'osso e frullarle.
In una ciotola frullare la Philadelphia con i 50gr di zucchero fino a renderla cremosa e aggiungere le albicocche ottenendo un bel composto cremoso e unire alla crema raffreddata fatta precedentemente.

Mettere la crema di albicocche ottenuta nei bicchieri e tenere in frigo.



Preparazione della copertura.
pulire le albicocche, levare l'osso e farne una dadolata sottile, mettere lo zucchero (fate voi ad occhio) e lasciare macerare per un paio di ore.
Una volta macerate, mettere in un pentolino la gelatina di albicocche e una volta sciolta, spegnere il fuoco e aggiungere le albicocche macerate.
Fate raffreddare a temperatura ambiente e versate sopra i vostri bicchieri e rimettete in frigo
Davvero OTTIMA, molto delicata e freschissima!!!




Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara 

26 commenti:

  1. Danita deve essere troppo buona...voglio vedere anche la crostata!! ^_^

    RispondiElimina
  2. Danita è una favola questa cheesecake e presentata come in un ristorante di altissimo livello. complimenti

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia di ricetta..dev'essere davvero buonissima!!

    RispondiElimina
  4. Una meraviglia per gli occhi e soprattutto per la gola!!

    RispondiElimina
  5. Mi sembra davvero buonissima anche questa ricetta! Però non posso farla partecipare al contest: non mi sembra di vedere fiori tra gli ingredienti! :-(

    RispondiElimina
  6. In effetti adesso si iniziano a trovare delle albicocche gustose ed è bene approfittare, io mi sto ancora dilungando con le ciliegie che non riesco ad abbandonare...
    Questo dolce con il fiorellino decorativo è una bellezza, grazie!
    buon we, Vale

    RispondiElimina
  7. a parte che di albicocche, letteralmente vado pazza, questo dolcetto al cucchiaio mi fa tantissima voglia, i bicchieri freschi e cremosi al gusto frutta li trovo una goduria con il caldo che sta arrivando!
    e poi la presentazionen le viole ha un bel contrasto cromatico:)))

    RispondiElimina
  8. Ciao!
    ci piacerebbe partecipare al tuo contest sulla cucina regionale, con alcune delle nostre ricette venete, le puoi trovare tutte qui:
    http://semplicebuono.blogspot.it/2012/06/menu-veneto.html

    grazie ciao!
    Elisa e Laura

    RispondiElimina
  9. Ciao Dani, vorrei partecipare anche io al tuo contest Geografia in tavola...ho fatto un nuovo post apposito e ti ho messo alcune ricette già postate... spero che sia tutto ok! fammi sapere!!! :D
    http://gustosamente.blogspot.it/2012/06/ricette-italiane-che-bonta.html

    RispondiElimina
  10. grazie per questa meraviglia!!!! aggiorniamo la lista.. lunedi prossimo il verdetto eh ^_^ baci Debora e Fabiola

    RispondiElimina
  11. Grazie mille per la ricetta....

    RispondiElimina
  12. Bellissima ^_^ te la rubo subito!

    RispondiElimina
  13. Bellissima ricetta e bellissime foto!

    RispondiElimina
  14. con questo caldo... vien voglia di mangiarne almeno un cucchiaio!:-) complimenti!

    RispondiElimina
  15. nel mio blog sorpresa per te...

    RispondiElimina
  16. Complimenti per il premio. Ciao

    RispondiElimina
  17. Stasso problema con l'altra ricetta, se non c'è il banner del contest non posso inserila mi dispiace, ma se l'aggiorni varrà ugualmente

    RispondiElimina
  18. Ciao, complimenti per il blog e per le ricette!!! A presto!

    RispondiElimina
  19. Ciao carissima Daniela, è un piacere conoscerti e unirmi a te. Complimenti per il bellissimo blog, stupende le foto e le ricette!! Questa con questo caldo cade a pennello, ogni volta si rinuncia al dolce per paura di accendere il forno e fare una bella sauna in cucina!! Ma questa ricetta fresca e buona è l'ideale per un dopocena gustoso!!
    P.s.: Io torno presto, intanto se ti va di passare a trovarmi io ti lascio l'indirizzo del mio blog!!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante, m fa piacere leggerti. Comunque se ti fai un bel giro tra i Dolci al cucchiaio o torte da pasticceria, troverai diverse ricette che non implicano la cottura :-).
      Vengo a trovarti anch'io ;-)

      Elimina
  20. Grazie mille Danita, anche per la tua terza e bellissima ricetta! Un grande abbraccio e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e crepi il lupo :-)...sarà come vincere alla lotteria....troppo belle ricette, purtroppo... :-)

      Elimina
  21. questa ricetta mi sembra deliziosa

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!