domenica 15 aprile 2012

Bicchierini deliziosi



Eccola.....è durata poco la fase del salato....giusto il tempo di una crostatina??? Danyyy, di nuovo con il dolce sei??? Da che mondo e mondo si dice che, una donna, quando di butta sui dolci è sintomo di mancanza di affetto.....sarà questo????  Tommy, mi fai mancare affetto??? ma va là che caso mai c'è la mia piccolina che ricompensa con tutte le sue coccole e tutti i suoi: mamma Ti amo :-): Ma allora, non sarà mica l'effetto Montersino??? la tensione del concorso e quindi, per adesso, sono tutta un dolce pure io :-)????. Meno male che oggi è l'ultimo giorno di votazione e questa notte stessa saprò se conoscerò il mito o meno....se domani non scrivo nulla, se domani non mi leggerete sappiate che è perchè sono coricata a letto in preda ad una crisi di depressione :-).
E quindi, in attesa del verdetto finale, cuccatevi anche questo....un delizioso bicchirino che solo a guardarlo ti vien voglia di uscire all'aria aperta, a raccoglier fragole, a piantare in giardino nuove piantine fiorite....insomma, a festeggiare la primavera!! :-)

INGREDIENTI
Per la crema
300gr di ricotta di pecora
100gr di zucchero
70gr di cioccolato bianco
100gr di panna liquida
10 cucchiai di panna montata lenta
biscuit (vedi qui) o biscotti al cacao tipo Pan di stelle
fragole

Setacciare la ricotta con lo zucchero e, a dispetto di quanto vi dico, solitamente quando vi parlo di crema di ricotta :-), questa volta mixatela con un mixer ad immersione perchè, per questa preparazione mi piace che venga mooolto liscia e un pò più lenta come solo il mixer può fare ;-).
Mettere i 100gr di panna fresca in un pentolino far riscaldare, ma non bollire e aggiungere il cioccolato bianco a pezzettini. Far raffreddare, girando di tanto in tanto.
Montare la panna non troppo soda, piuttosto lenta e aggiungerne 10 cucchiai alla mousse di ricotta e mescolare delicatamente.

Fate una dadolata di fragole (lasciatene alcune per le decorazioni), mettete lo zucchero e lasciare macerare per un'oretta.
Affettare le fragole e mettete due o tre fettine alle pareti in modo che aderiscono bene, sbriciolate il biscuit  e metterlo alla base del vostro bicchierino, aggiungere la dadolata di fragole con il sughetto e la crama.
Finire con una fragola intera sopra, io, visto che ho lo spampino adatto :-), ho messo anche il lingottino di cioccolato bianco per far capire com'era fatta la crema (mamma miaaaaa, ma lo sentite??? Comincio a parlare anche come Montersino....cavolo, lo dice sempre anche lui: decorate con quello che mettete dentro...mi mancava che ci sbriciolassi sopra anche un pò di biscuit ed era completo :-))
Metere in frigo e servire ben freddo.
Ed ecco il vostro desser, facile ma tanto accattivante ;-)


Ma lo sapete quanto si sposa bene questa crema al cioccolato bianco con le fragole??? Noooo???? Allora provatela e ditemi!!!! :-)

Con questa ricetta partecipo al contest di  Assunta e Donatella


e anche, essendo amante delle monoporzioni :-) a quello di Nuvole di farina

Il mio contest