lunedì 30 gennaio 2012

Involtini in umido



Forse q guardarli, non si può certo dire che è il piatto più bello che ho fatto :-), ma vi assicuro che è squisito!!
Gli involtini di carne, in Sicilia, sono un piatto tradizionale, si fanno con la carne e la mollica dentro con passolini e pinoli, si infilzano negli stecchi e si fanno arrostiti. Questa è la ricetta base ed è come la facciamo in casa da mia madre.
Ma mia suocera, alle volte li fà in umido, ossia nella casseruola, con la cipolla: mi piacciono tanto e poi, se fai gli involtini come piatto unico, in questo modo, ti riempi di più :-) perchè fare la scarpetta nel sughetto è una meraviglia :-).

INGREDIENTI
involtini siciliani
cipolla scalogna
olio

Preparare gli involtini normalmente e passare nel pangrattato.
Pulire la cipolla e affettarla, soffriggerla leggermente e mettere gli involtini steccati nel tegame con la cipolla e fateli ben rosolare a fuoco vivace.
Una volta rosolati bene aggiungere dell'acqua calda e continuare la cottura a fuoco basso e con il coperchio. A cottura quasi ultimata levare gli stecchi e terminare.



Servire con abbondante pane :-): OTTIMI!!

3 commenti:

  1. Ma che bel blog che ho trovato.... Complimenti per le ricette, sono molto invitanti.
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi di google friends, cosi non ti perdo più di vista.
    Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    LaMagicaZucca

    RispondiElimina
  2. CIAO FAI PARTE DEI MIEI AMICI BLOGGER SE TI FA’ PIACERE VOLEVO INVITARTI AL MIO PRIMO CONTEST
    http://imparandocucinando.blogspot.com/2012/02/il-mio-primo-contest-piovono-polpette.html
    A PRESTO!!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie tante Magica zucca, mi fa piacere che lo trovi interessante ;-)
    Verrò a trovarti volentieri ;-)

    Difravi....già il nome del tuo contest mi è simpatico...ho visto il cartone :-) vengo a trovarti ;-)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!