giovedì 8 settembre 2011

Pasta chi tinnurumi

Dio è stato impeccabile nella sua creazione, in una settimana ha creato l'universo, ha creato tutto, il cielo, le nuvole, il sole, i fiori, tutto, ha creato le stagioni e ad ogn'una ha assegnato i suoi frutti: in estate l'anguria per dissetare, in inverno i broccoli per le belle minestre, in primavera le fragole con i suoi bei colori....ma, in tutta questa perfezione, una cosa l'ha sbagliata....penso proprio che quel seme, quel giorno, doveva cadere sulla terra nel settore "inverno"!!! Di quale seme parlo??? Ma del seme della "cucuzza" la zucchina lunga con la quale, assieme alle sue foglie, appunto "tinnirumi" o tenerumi o non so come si chiamano più propriamente :-) si fa, appunto, un piatto moooolto popolare della cucina sicula: a pasta chi tinnitumi e se vi piace come piace tanto a me, bella brodosa e bella calda, bheeee, mangiarla in piena estate, con 40° all'ombra, devo dire che non è proprio piacevole....le caldane!!!! :-).
Ecco perchè, organizziamo in campagna la mangiata "ra pasta chi tinniruma", ormai è come se fosse una festa, un rito che bisogna fare, almeno 2 volte nella bella stagione: raccogliamo direttamente la materia prima, la cuciniamo a metri e costi zero :-) e la mangiamo fuori, dove si sta un pò meglio :-)...che peccato...nelle sere invernali sarebbe un toccasana :-(.
Quindi, ricapitolando, cosa ci vuole per fare la nostra pasta chi tinnirumi:

Tinnirumi freschissimi, 
cucuzza longa freschissima (zucchina lunga)
pumaruoru (pomodoro)
cipudda
pasta, RIGOROSAMENTE spaghetti Tomasello n°5 (e fatemi esser orgogliosi di quello che a Casteldaccia produciamo!!!) da tagliare RIGOROSAMENTE a mano per fare la minestra sennò che pasta chi tinnirumi è!!! :-)
formaggio stagionato (tipo caciocavallo)

E ora il rito, raccogliamo i tenerumi, le foglie, appunto, più teneri e le tagliamo. Tagliamo a pezzettini pure la zucchina.
Mettere i pomodori a cui avremo inciso la buccia a croce, nell'acqua calda e peliamoli.
Soffriggere la cipolla e aggiungere i pomodori tagliato a dadini (questo è quello che noi chiamiamo picchipacchi :-)) e a cottura quasi ultimata, aggiungere il caciocavallo tagliato a piccoli dadini sottili (se usate la parte vicino al cozzo è ancora meglio!!!).
Mettere l'acqua a bollire e aggiungere i tenerumi e le zucchine.
Spezzettare la pasta (unvi arrisicati a calari a pasta accattata già nica!!!!)
Appena la verdura sarà quasi cotta, unire la pasta e cucinare lasciandola ben al dente. Finire aggiungendo u picchipacchi :-).










Ovviamente, della pasta con i tenerumi ce ne sono di diverse versioni: asciutta, a minestra, bianca, 'nsucata (con molto pomodoro) ....a me, piace così ;-).

P.S. Potete anche mangiarla fredda, in questo caso, vi consiglio di scolatela un pò e il brodo aggiungerlo dopo, quando è fredda in modo che la pasta non assorba troppo ;-)).

7 commenti:

  1. ciao, sei bravissima! vorrei invitarti a visitare il mio blog, e a partecipare alla mia nuova raccolta di ricette con le pere, ti aspetto...ciaooo, paola
    http://lacucinadipaolabrunetti.blogspot.com/2011/09/oggi-il-mio-blog-compie-2-anni.html

    RispondiElimina
  2. ...ma quanto invidio questi tennerumi...l'anno prossimo mi coltivo le zucchin lunghe su balcone!!!Oppure mi inviti!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  3. Ciao! Hai mai provato a farla senza tutto il brodo? mia mamma la fa asciutta, con il sugo ed è una bontà, così non l'ho mai provata!:))

    Vevi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La minestra con i tenerumi si fa con l'aglio!!!!! nn con la cipolla!! poi per carità uno può farlo come vuole ma la minestra di tenerumi siciliana si fa con l'aglio!!! :)

      Elimina
    2. Anonimo....io sono siciliana DOC :-) e dalle nostre parti, ti assicuro, che la si fa con la cipolla....poi, a piacimento, uno spicchio di aglio, sicuramente, non ci sta male, ma noi la facciamo così ;-).

      Elimina
    3. Vevi, si, a molti piace asciutta :-), ma io l'adoro in questo modo, infatti mi riempio il mio piatto di brodo e agli altri la do un pò più asciutta :-)

      Elimina

Grazie per i vostri commenti!!