venerdì 24 giugno 2011

Granita di gelsi con panna e.....






...ma certo!!! la brioche!! Certo, per essere proprio quella tipica la brioche doveva essere col tuppo ma da noi le facciamo semplici e le mie, addirittura, hanno pure il cimino :-).
Proprio un cult della cucina siciliana!!! la migliore, decisamente, l'ho mangiata a Lipari, ma anche a Favignana non è male ;-). Nel palermitano, a dire il vero, non la fanno al massimo, ma discreta :-).
E visto che Tommaso mi aveva portato  questi gelsi ho pensato bene di farmela da me: sempre più economica di andarla a mangiare a Lipari!!!! :-) 


INGREDIENTI
500gr di gelsi neri (mi raccomando, freschissimi di giornata!!!)
succo di 1 limone
200 gr di acqua (io ne metto meno perchè mi piace più gustosa)
100gr di zucchero
100gr di glucosio (questo permetterà alla vostra granita di cristallizzare meno e quindi rimanere più "cremosa" anche se sempre granita rimane)

panna e brioche per accompagnare


Pulire i gelsi e frullarli assieme al succo del limone.
Preparare lo sciroppo facendo bollire l'acqua per un pò di minuti con lo zucchero e il glucosio.
Una volta freddato, aggiungere la purea dei gelsi.



Mettere in un contenitore nel congelatore e di tanto in tanto, mescolare con un cucchiaio di legno. Verrà una granita davvero soffice e gustosa.
Eccola nella versione moderna, finger food :-)






Con questa ricetta partecipo alla realizzazione del calendario culinario



EVVAIIIIII!!!! Sono stata scelta per il mese di luglio!!!!

Con questa ricetta partecipo al contest....anzi, se mi vorrete votare, potete farlo su facebook, basta cliccare "Mi piace" dove c'è la mia foto ;-)