sabato 21 agosto 2010

Mele ripiene alla philadelphia e speck


Questo antipastino davvero fresco e delizioso , mi è piaciuto proprio tanto, uno di quei piatti che ti diverti a realizzare e soprattutto, ti appaga nel presentarlo in una bella cena tra amici ;-)

INGREDIENTI
Mele rosse
philadelfia
erbette fresche (io ho messo la rucola)
pistacchio
speck
parmigiano

Svuotare la mela con uno scavino e tritare la polpa con un coltello. Passare un pò di limano ai bordi per evitare che annerisca.


Mescolare la philadelfia con la mela, le erbette tagliuzzate, parmigiano e aggiungere un goccino di olio, sale e pepe.


Riempire le mele con la crema ottenuta, spolverare con il pistacchio pestato e lo speck tagliato a listarelli ed eccole pronte, belle da vedere e buonissime da mangiare

4 commenti:

  1. Ma come nessuno ti ha ancora commentato questa delizia ??? Ero alla ricerca di un idea del genere e sei comparsa tu. Io avevo in mente di fare philadelphia, mortadella e pistacchi, poi avevo in mente di metterli in un cuore di pastasfoglia, ma devo dire che anche nella mela stanno un amore. Anche a me piace usare la frutta come contenitore. Se passi da me puoi vedere dei cestini di arancia e mi dici cosa ne pensi. Ti abbraccio e mi unisco ai tuoi sostenitori, perchè per quel che vedo ci piacciono le stesse cose ^_^

    RispondiElimina
  2. :-) Me lo chiedevo anch'io :-) Ma sai non ho tanti commenti :-) Forse perchè anch'io ho poco tempo per commentare le ricette degli altri :-)
    Grazie tante e sarò felice di venirti a trovare ;-)

    RispondiElimina
  3. le dosi? ad occhio?quanto philadelphia per 15 mele????Grazie:-)

    RispondiElimina
  4. A proposito..buone!!!!

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!